INSEGNANTI, IL MIUR ACCREDITA IL CORSO DELL’ASPIC SULLE COMPETENZE DELLA RELAZIONE DI AIUTO

L’ASPIC FVG con sede a Udine offre agli insegnanti (coordinatori, insegnanti di sostegno, insegnanti impegnati nel Centro di Ascolto, neo assunti dal 1 settembre 2015) della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado la possibilità di accrescere la propria formazione e le abilità relazionali attraverso il corso formativo “Microcounseling: corso introduttivo alle abilità di Counseling” in partenza sabato 2 aprile 2016, accreditato dal MIUR in considerazione dell’applicazione del D.P.C.M del 23 settembre 2015 per l’attuazione della legge 107/15 relativa alla formazione continua degli insegnati e promossa dal Governo che ne garantisce la copertura economica.

Attraverso il corso di Microcounseling – spiega il referente del corso dott. Daniele Boschi – gli insegnanti possono diventare dei facilitatori in grado sia di aiutare gli allievi ad affrontare le loro sfide evolutive che nel sostenerli nello sviluppo delle meta competenze di tipo emotivo e relazionale attraverso le life-skills individuate dall’OMS”.

Il corso sarà presentato martedì 29 marzo 2016 alle ore 19.45 nella sede dell’ASPIC FVG di Udine in Via G. Tullio 13.

I disagi dell’apprendimento e le difficoltà emotive e relazionali nei giovani in età scolare sono in continua crescita ed i fattori scatenanti, spesso temporanei ma di natura più varia, necessitano di interventi tempestivi per evitare che si trasformino in più complessi disturbi, capaci, se non riconosciuti e seguiti, di impattare in modo negativo sulla vita personale e sociale dei ragazzi, delle loro famiglie e della comunità. In quest’ottica la proposta dell’ASPIC FVG va a collocarsi proprio nell’area della prevenzione e non solo in quella della risoluzione dell’emergenza.

L’investimento che il Governo e il MIUR stanno facendo attraverso questo tipo di formazione del corpo insegnanti – continua Boschi – valorizza inoltre l’offerta formativa dell’Istituto scolastico dove si vorranno iscrivere i ragazzi, accresce e specializza i docenti nel comprendere i bisogni, le abilità e le necessità degli studenti in un contesto di studio sempre più multietnico e assolve ad una funzione sociale di armonizzazione, facilitando l’integrazione e la crescita collettiva” Conclude affermando che dal punto di vista personale “un insegnante che sa insegnare rimarrà nel ricordo un bravo insegnante, ma un insegnante che sa anche ascoltare rimarrà sempre nel cuore di chi si è sentito compreso, riconosciuto e accettato nella propria unicità”.

Il corso di Microcouseling è strutturato in 36 ore di formazione suddivise in 3 fine settimana (2-3 aprile, 16-17 aprile e 7-8 maggio) e pone un particolare accento sull’esperienza pratica.

Al termine del corso ai docenti verrà rilasciato un attestato di frequenza. Sono già numerosi i dirigenti dei comprensori scolastici che stanno chiedendo degli incontri informativi che l’Aspic FVG sta organizzando assieme al corpo insegnanti nelle singole scuole. Per maggiori informazioni e organizzare la presentazione del corso si può contattare l’Aspic FVG al numero 0432.547168, e-mail: info@aspicfvg.it o partecipare alle serata di presentazione del corso venerdì 18 marzo alle 18.30 presso la sede in via Tullio, 13 – Udine.