FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

header faq

Hai delle domande riguarde al Counseling? in questa sezione abbiamo cercato di rispondere in modo esaustivo ad alcune domande che frequentemente ci vengono poste. Prenditi un momento e schiarisciti le idee!

– CHE COS’E’ IL COUNSELING?
Indica un’attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità del cliente, promuovendo atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta. Si occupa di problemi non specifici (prendere decisioni, miglioramento delle relazioni interpersonali) e contestualmente circoscritti (famiglia, scuola, lavoro).

– COSA FA UN COUNSELOR?
il Counselor aiuta il cliente a trovare dentro di sé le risorse per aiutarsi, senza mai sostituirsi all’altro nell’atto importantissimo di prendere la responsabilità di fare le proprie scelte. Il Counselor offre al cliente l’opportunità di esplorare e riconoscere i propri schemi d’azione e di pensiero, per aumentare il livello di consapevolezza, in modo da poter utilizzare al meglio le proprie risorse interne per raggiungere un maggior benessere.

– A CHI SI RIVOLGE?
A persone dotate di normali capacità cognitive e affettive che presentano problemi temporanei che possono richiedere degli interventi d’aiuto a breve termine.

– E’ UNA PROFESSIONE RICONOSCIUTA?
E’ stata approvata e pubblicata la Legge che riconosce e regolamenta le libere professioni. Fra queste anche il Counselor. A garanzia della qualità dei professionisti e della tutela dell’utenza. Il 26 gennaio nella Gazzetta Ufficiale n. 22 è stata pubblicata la legge 14 gennaio 2013, n.4 recante DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PROFESSIONI NON ORGANIZZATE ed è entrata in vigore a partire dal 10 febbraio 2013. La professione di Counselor è in via di riconoscimento.

– COME SCEGLIERE LA PROPRIA SCUOLA DI COUNSELING?
Consigliamo di scegliere una scuola accreditata ad un Ente di categoria in modo verificabile. E’ importante che i docenti siano professionisti esperti del settore. Infine riteniamo importante che la scuola dia una preparazione non solo teorica ma anche esperienziale e che dia importanza alla crescita personale.

– QUAL’E’ LA DIFFERENZA TRA COUNSELOR E PSICOTERAPEUTA?
Il Counselor si occupa di situazioni che riguardano l’area del benessere in cui la necessità è quella di potenziare i punti di forza,  nel momento in cui una persona si trovi in un momento di difficoltà momentanea. Lo psicoterapeuta opera nell’ambito della prevenzione e della cura.
Anche le finalità di intervento sono diverse: nel counseling abbiamo supporto, orientamento, sviluppo dell’autonomia decisionale, training di abilità specifiche (10-12 incontri al massimo) invece nella psicoterapia si parla di riabilitazione, cura e trasformazione ricostruttiva della personalità, obiettivi che richiedono  medico/specialistiche.